Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Come previsto dall'Accordo di programma provinciale per l'integrazione scolastica di alunni in situazione di handicap (ex art. 13 Legge n° 104/1992) - sottoscritto da Provincia di Mantova, Comuni Capofila dei Piani di Zona, Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova, Azienda Ospedaliera "C.Poma", Ufficio Scolastico Provinciale di Mantova e A.I.S.A.M. - il Comune di San Giorgio di Mantova, per quanto di competenza, intende contribuire alla piena integrazione scolastica, educativa, formativa e sociale degli alunni disabili.

Si impegna, pertanto, ad assegnare alle scuole dell'IC San Giorgio e alle scuole dell'obbligo in cui siano presenti studenti di San Giorgio certificati, personale specializzato, adeguatamente preparato per favorire l'autonomia personale e la comunicazione degli alunni disabili, tenendo conto dei bisogni e dei progetti personalizzati valutati congiuntamente e delle risorse professionali assegnate dall'Amministrazione scolastica.

Il servizio non comprende l'assistenza educativa per i bambini e gli alunni la cui diagnosi è orientata su problemi di apprendimento, affrontabili con risorse interne all'istituzione scolastica.

Il monte ore necessario e la modalità di svolgimento del servizio vengono valutati insieme all'IC San Giorgio; l'assistente sociale del Comune verifica periodicamente gli interventi concordati sulla base dei "piani educativi individualizzati".

Il servizio è gratuito per le famiglie ed è erogato nei limiti delle disponibilità di bilancio.