Stampa

Che cos'è

Il Regolamento Anagrafico prevede che ogni accesso dalle aree di circolazione alle case di abitazione sia esterne che interne, alle attività commerciali, a passi carrai, ecc. deve essere provvisto di apposito numero civico.

Chi la può richiedere

L'impresa costruttrice o i proprietari, dopo la realizzazione degli interventi edilizi che prevedono la creazione o la modifica degli accessi e comunque prima che il fabbricato possa essere occupato, devono presentare all'ufficio anagrafe del Comune la richiesta di assegnazione del numero civico, compilando l'apposito   pdf Modulo (18 KB) .

Una volta ricevuta l'assegnazione del numero, il cittadino deve provvedere ad esporlo.