Stampa

 

Carta d'identità elettronica

Requisiti

Può essere rilasciata a tutti senza limiti di età.
Il rilascio viene effettuato dal Ministero dell'Interno che trasmette tramite servizio postale la carta d'identità elettronica al Comune per la consegna al cittadino con tempistiche tra i 7 e i 10 giorni.
La variazione di indirizzo non costituisce presupposto per sostituire la carta d'identità. I dati relativi alla residenza, infatti, sono accessori rispetto a quelli di stato civile (nome, cognome, luogo e data di nascita) che accompagnati alla foto, concorrono ad identificare il soggetto. La carta d'identità è un documento di riconoscimento che ha come fine l'identificazione del titolare. Pertanto, eventuali cambi di residenza non incidono sulla validità del documento.

Cosa occorre

Minori

Persona sottoposta a tutela

L'interessato deve essere accompagnato dal tutore con:

Disabile

Alle persone che non sono in grado di raggiungere i nostri uffici, viene rilasciata la Carta di identità direttamente a casa della persona inabile
Un incaricato del disabile, deve presentarsi ai nostri sportelli con:

Il documento di identità sarà consegnata al domicilio dell'interessato da un nostro funzionario nell'arco di qualche giorno dal ricevimento da parte del Ministero dell'Interno.

Non residente

Ai non residenti viene rilasciata la Carta di identità previo il nulla osta del comune di Residenza. Gli interessati dovranno presentare:

n.b. : per i cittadini non residenti sarà necessario che il Comune di San Giorgio Bigarello richieda un nulla osta al comune di residenza. Pertanto il rilascio avverrà nell'arco di qualche giorno.

Residenti all'estero (AIRE)

I cittadini iscritti all'Aire (residenti all'Estero) devono richiedere la carta d'identità presso il Consolato Italiano all'Estero competente per il territorio di residenza.

Costo

Scadenza

La validità temporale è diversa a secondo dell'età del titolare:

Può essere richiesto il rilascio di una nuova carta d'identità a partire da 180 giorni prima della scadenza.

Validità all'espatrio

La carta d'identità, per i cittadini italiani, è valida per l'espatrio nei Paesi dell'Unione Europea e altri Paesi con cui l'Italia ha speciali convenzioni. Per i minori di anni 14 l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio nei paesi consentiti, è subordinato alla condizione che il minore viaggi accompagnato da almeno un genitore. E' comunque opportuno munirsi di un documento comprovante la titolarità della potestà sul minore nel caso in cui sulla carta d'identità non siano riportati i dati della partenità e maternità, (il Ministero consiglia un certificato di nascita con paternità e maternità). Se il minore viaggia non accompagnato da un genitore, è necessaria una dichiarazione di accompagnamento o affidamento firmata da entrambi i genitori e dall'accompagnatore, convalidata dalla Questura modulo

Espatrio minori in Croazia

Il minore (dai 0 ai 17 anni) che viaggia in Croazia con un accompagnatore deve esibire:

Passaporto

Che cos'è

Il passaporto è un documento di riconoscimento valido per l'espatrio che viene RILASCIATO DALLA QUESTURA di competenza della provincia di residenza. 

Dove

Questura di  Mantova: Ufficio Passaporti
Mantova - Piazza Sordello, 46  - Tel. 0376 205577 / Fax. 0376 205777
Per orari e contatti verifica sul sito della Questura di Mantova