Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Criteri per l’erogazione di buoni spesa a favore di persone, residenti nel Comune di San Giorgio Bigarello, esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virusCovid-19:

CRITERI DI ACCESSO
Possono accedere alla misura prevista i residenti nel Comune di San Giorgio Bigarello, regolarmente soggiornanti, che:
- abbiano modificato la propria situazione reddituale a seguito dell’emergenza epidemiologica (es: perdita del lavoro, cassa integrazione, sospensione lavoro autonomo, ecc)
- abbiano un patrimonio mobiliare al 31.10.2020 inferiore a € 5.000,00

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
- La richiesta del bonus spesa potrà essere presentata dal 30 novembre al 7 dicembre 2020.
- La domanda, a cui deve essere allegato un documento di riconoscimento ed eventuale titolo di soggiorno, deve essere compilata su apposito modulo (allegato).
- La richiesta del bonus dovrà essere inviata tramite mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
(Solo in caso di effettiva impossibilità all’utilizzo della mail, le persone interessate potranno presentare la domanda direttamente in Comune previo appuntamento telefonando al n. 0376/273125)

Per qualsiasi informazione, contattare il numero telefonico 0376/273116 – 0376/273122, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.45

Gli uffici preposti verificheranno le domande pervenute ed assegneranno un punteggio sulla base dei criteri descritti nell’allegato “Criteri”.
I buoni saranno consegnati presso la residenza dei beneficiari, da parte di personale appositamente incaricato.

Informazioni su bando, criteri di accesso e modulistica in allegato:

pdf AVVISO (190 KB)

pdf CRITERI (133 KB)

pdf MODULO RICHIESTA (142 KB)  -  document MODULO RICHIESTA (21 KB)

!ATTENZIONE! Si comunica che le domande per l’accesso inviate prima del 30 novembre 2020 non saranno accolte e dovranno essere ripresentate nel periodo indicato nell’avviso e nei criteri di accesso!