Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Regione Lombardia contrasta le truffe agli anziani e ricorda che il numero unico 112 è sempre a distanza di una chiamata. Comunque è sempre bene tener presente qualche consiglio.

 

 

 

A casa:

• non aprire a sconosciuti

• fai lasciare la corrispondenza sullo zerbino o nella cassetta della posta senza consegne dirette

• fai attenzione a chi dice di essere un tecnico (di luce, gas, acqua, telefono), può essere un truffatore

• non accettare proposte commerciali al telefono, a meno che non sia stato tu a richiederle

In banca o in posta:

• chiedi a qualcuno che conosci di accompagnarti

• non usare il bancomat se ti senti osservato

• non lasciare mai incustodita la borsa

• fai attenzione a chi ti si avvicina

• metti i soldi nelle tasche più difficili da raggiungere, da te e soprattutto dagli altri

Per strada:

• non dare confidenza a sconosciuti, anche se ti sembrano affidabili

• non firmare mai, nulla

pdf LOCANDINA+TRUFFE+ANZIANI+2020 (6.15 MB)