Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Appendice al Regolamento d’igiene per l’impiego dei correttivi sul territorio comunale
L’impiego di “correttivi” in ambito agricolo all’interno del territorio comunale, ad oggi non adeguatamente disciplinato a livello normativo nazionale e regionale, è suscettibile di creare problematiche alla cittadinanza sia di natura odorigena, sia di disturbo della quiete pubblica.
L’impiego di “correttivi” in ambito agricolo in modo incontrollato può portare a pericoli sia per quanto concerne la qualità delle produzioni agricole, sia per l’insorgere di fenomeni o processi di degrado e di inquinamento ambientale.
Ferma restando la normativa nazionale e regionale in materia, in ambito comunale il regolamento, approvato il 9 aprile 2019, disciplina l’utilizzo dei prodotti utilizzati in agricoltura, ai fini della salvaguardia dell’ambiente, in particolar modo dei suoli agricoli, della prevenzione di problematiche odorigene ed ai fini della tutela della salute della cittadinanza.
Oltre a far riferimento alla normativa nazionale e regionale, nel territorio di San Giorgio Bigarello, i soggetti utilizzatori dovranno, almeno 10 giorni prima dell'inizio delle operazioni di utilizzo agronomico, presentare la seguente documentazione:
- scheda tecnica contenente le principali caratteristiche del correttivo che si intende utilizzare
- studio pedo-agronomico supportato da opportune analisi del terreno
Occorrerà, inoltre, rispettare le modalità di trasporto e distribuzione dei suddetti prodotti, tenendo presente quanto indicato nel Regolamento.

Per maggiori informazioni e dettagli sulla documentazione da presentare si consiglia di cliccare sul documento: